Guadagnare Vendendo Vecchi Dischi

Vendere dischi in vinile: un’occasione per fare soldi

Negli ultimi tempi sta tornando di moda il vinile. Dopo anni di suono ricercato e puro realizzato grazie a metodi sempre più sofisticati di registrazione e campionatura suoni, molti appassionati, soprattutto dei generi musicali vintage sono tornati a preferire il disco in vinile. L’imperfezione che ricorda quella di un concerto e il fruscio che regolarmente si sente anche durante l’ascolto di musica dal vivo sono tornati ad essere ampiamente apprezzati e, soprattutto, richiesti. Per questo motivo, molti negozi specializzati in cd hanno affiancato alla vendita dei compact disc anche quella dei dischi in vinile. Questa inversione di tendenza ha permesso a molti appassionati di creare una costante fonte di guadagno: quella della vendita di vecchi dischi in vinile da casa.

Esistono due principali possibilità per fare soldi vendendo i dischi in vinile usati: la prima è quella di essere proprietario di dischi da vendere; la seconda è quella di diventare cercatore di dischi in vinile da acquistare a prezzi convenienti per poi rivenderli ottenendo un profitto.

Vendere vecchi vinili dalla propria collezione

Per poter guadagnare vendendo vecchi dischi in vinile è necessario essere in possesso di dischi che siano tenuti alla perfezione, con la copertina interna ed esterna integre. In questo caso, se i dischi hanno un buon valore di mercato, si può avere la garanzia di ottenere un discreto guadagno. Naturalmente, i dischi che permettono di guadagnare di più sono quelli più difficili da trovare: come per tutti gli oggetti in vendita, anche per i dischi in vinile è valido il binomio raro-di valore, che permette un guadagno tanto più elevato quanto più il disco in questione è difficile da reperire sul mercato.

La particolarità della musica è che si trova sempre qualche estimatore o fan di un genere anche di nicchia, o di un cantante specifico, pronto ad acquistare un disco che contiene una determinata edizione di un brano in grado di assicurare una maggiore completezza alla propria collezione.

Per avere la certezza di poter vendere i propri dischi in vinile è necessario imporre un prezzo che sia in linea con il mercato: piccole oscillazioni vanno valutate a seconda delle condizioni del disco e della copertina ma non è consigliabile indicare prezzi troppo distanti dai competitors, né in una direzione né in un’altra. Prezzi troppo bassi, infatti, potrebbero far dubitare sulla bontà del disco mentre prezzi troppo alti potrebbero concorrere a lasciare il prodotto invenduto.

Il problema del prezzo di vendita probabilmente caratterizzerà solo chi è alle prime esperienza visto che gli esperti del settore sanno bene quali possono essere i costi – e quindi i guadagni – che si possono ottenere con determinati dischi. In particolare, chi vende dischi in vinile è a conoscenza del fatto che i dischi di maggiore valore sono soprattutto quelli con registrazioni storiche di grandi nomi del jazz o del blues o dei musical di Brodway. Un altro genere molto richiesto è quello della musica classica: in particolare hanno un ottimo valore di mercato tutte le registrazioni orchestrali delle orchestre sinfoniche storiche dirette da direttori celebri.

Come fare soldi vendendo vecchi dischi

Quando non si hanno molti dischi a disposizione per dare vita a un vero e proprio commercio in grado di soddisfare le proprie tasche, può essere opportuno andare alla ricerca di dischi da vendere. Molte persone, infatti, hanno ancora i vecchi dischi di famiglia conservati con cura che, tuttavia, non vengono mai ascoltati. Le motivazioni possono essere differenti, e vanno dalla mancanza di un giradischi idoneo alla mancanza di tempo, fino al disinteresse verso un genere musicale che, a causa di un cambio di gusti musicali, non si ascolta più. Chi commercia in dischi usati (non solo in vinile, ma anche in vecchi cd), sa bene che queste situazioni sono molto comuni e sa come trarne profitto.

Spesso, infatti, i vecchi dischi non vengono buttati perché ci si è affezionati ma, allo stesso tempo, sapere di potersene liberare e recuperare spazio in libreria o all’interno dei mobili fa gola a tutti. Inoltre, nella maggior parte dei casi i proprietari di questi dischi non li vendono singolarmente perché spesso non sono a conoscenza del valore di un determinato pezzo.

Se volete fare soldi vendendo dischi in vinile dovete saper approfittare di situazioni di questo tipo per le quali, con un piccolo incentivo economico, il proprietario di vecchi vinili che non sa come liberarsene vi offre un numero interessante di dischi tra i quali voi già avrete individuato dei pezzi facilmente piazzabili sul mercato a prezzi convenienti.

I prezzi dei dischi in vinile

Una domanda che probabilmente in molti si fanno dal momento in cui decidono di vendere un disco in vinile è, naturalmente, relativa al possibile guadagno. Si tratta di una domanda più che lecita ma che, purtroppo, non può avere una risposta univoca. I dischi possono infatti avere costi che vanno da pochi euro fino ad un paio di centinaia di euro. Esistono naturalmente delle eccezioni, che permettono di guadagnare anche diverse centinaia di euro, ma si tratta di realtà molto rare. Ad esempio hanno prezzi elevati i così detti Bootleg, ossia le registrazioni non autorizzate di concerti, spettacoli o registrazioni radiofoniche. Ancora, molti collezionisti sono disposti a pagare prezzi molto elevati per dischi fuori catalogo o per vinili firmati dai musicisti.

Per trarre profitto dalle proprie vendite, è necessario rivolgersi ad un panorama internazionale, per avere una maggiore possibilità di piazzare il proprio disco. Per questo motivo è utile appoggiarsi a siti di aste online, che oltre a permettere la vendita, garantiscono una serie di informazioni sia sui venditori che sui clienti, assicurando inoltre una maggiore sicurezza per le transazioni economiche. Naturalmente è fondamentale che il disco venduto, nel caso di invio tramite posta o corriere, venga imballato con tutte le protezioni necessarie a tutelare la salute del disco stesso sia contro eventuali rotture che contro graffi che si potrebbero verificare durante il trasporto.

Segnalibro e Share
Vai di fretta? Goditi il tuo Tempo!

Iscriviti Gratis

1 sistema di guadagno a settimana (per mail)
ISCRIVITI ORA
Rispettiamo la tua privacy sempre, riceverai solo articoli di qualità.
close-link
Se scopriamo nuove opportunità di Guadagno?
Puoi rimanere sempre aggiornato semplicemente lasciando la tua email
Iscriviti Gratis
newsletter