Guadagnare vendendo foto

Vendere foto online: ecco come fare

Sei un fotografo per passione ma vorresti farlo diventare il tuo vero lavoro? Molte persone che hanno l’hobby della fotografia, infatti, scoprono ben presto di essere anche dotati di un talento naturale per i paesaggi, oppure per i ritratti. Perché, allora, non far fruttare questo dono iniziando a vendere foto online?

foto 300x175 - Guadagnare vendendo foto

Il primo step per avere delle foto di qualità da poter vendere sul web è dotarsi di un’attrezzatura adeguata. Spesso, infatti, chi scopre di voler fare il fotografo non ha mezzi sufficientemente professionali per fare foto con la giusta risoluzione: investi quindi innanzitutto i tuoi risparmi in una camera con almeno due obiettivi, un potente grandangolo ed un teleobiettivo per zoom e primi piani. Se hai scoperto di essere appassionato di scene di esterni e di ritratti all’aperto può essere utile acquistare anche un riflettore, per calibrare meglio la luce in caso di scene notturne.

Dopo aver fatto questi investimenti devi cominciare a promuovere la tua immagine nel mondo del web e guadagnare da casa vendendo foto. Questo può avvenire in due modi: puoi creare il tuo specifico sito web o puoi rivolgerti a siti professionisti già esistendo.

Creando il tuo sito web devi essere consapevole che il guadagno arriverà pian piano e che dovrai essere paziente.
Per creare un blog o un sito web dove vendere online le tue foto dovrai acquistare un dominio, cioè un URL personalizzato abbinato al tuo sito. A questo punto, dopo aver programmato il sito (puoi farti aiutare da qualcuno più esperto se non sai come usare piattaforme come Yola o WordPress.org.

Per guadagnare veramente bene sul web hai bisogno di visibilità, cioè di intercettare tutti gli utenti che stanno cercando una foto simile a quelle che proponi tu, ma che ancora non ti conoscono: fai in modo che approdino sul tuo sito e acquistino le tue foto. Dovrai indicizzare così bene il tuo sito tramite il meccanismo SEO da riuscire a veicolare gli utenti e a portarli al tuo risultato come uno dei primi scaturiti da una ricerca sui principali motori: ricorda che più utenti riesci a catturare, più il tuo sito rimarrà in alto tra i più visitati, e questo permetterà un afflusso continuo di potenziali acquirenti.

In alternativa puoi creare una tua pagina sui social come Facebook e Instagram, ricordando di non pubblicare, però, tutte le tue foto, ma solo qualche anteprima molto significativa: questo ti permetterà di incuriosire gli utenti che saranno poi invogliati a visitare il tuo sito (del quale devi mettere i riferimenti!) per acquistare le tue foto. Sui social funziona molto il passaparola e gli utenti visualizzano spesso i contenuti che altri loro amici virtuali hanno visualizzato: cerca di avere più amici che puoi, e tieni costantemente aggiornati i tuoi profili con nuovi scatti e nuove anteprime, per guadagnare ancora di più con le tue foto e in minor tempo.

Come si guadagna facendo e vendendo foto su siti web specifici?

Se non vuoi creare una tua pagina personale o un sito, puoi comunque guadagnare da casa vendendo foto rivolgendoti a siti specifici.

Vediamo quali sono:
– Shutterstock: è un sito molto indicato per chi si approccia a questo mondo per la prima volta, anche perché è intuitivo e semplice. Se ti iscrivi devi essere consapevole che si possono guadagnare cifre molto basse ma anche molto elevate (fino a migliaia di dollari se la tua foto viene valutata come appetibile per il mondo dell’editoria e della pubblicità) ma che per arrivare ad un buon guadagno devi possedere moltissimo materiale: il profilo va aggiornato di continuo e devi essere sempre molto presente e visibile, dando comunque alle tue foto una veste professionale e innovativa.
– Corbis: a detta di molti è la più grande piattaforma online per la vendita di fotografie, sconsigliata se non hai anche qualche base teorica di tecnica fotografica. Essendo altamente professionistica e competitiva, infatti, questa piattaforma tende a dare visibilità principalmente ai fotografi di mestiere, e questo potrebbe scoraggiare un po’ il principiante, ma è comunque un ottimo trampolino di visibilità.
– Depositphotos: una piattaforma semplicissima e allegra che permette l’iscrizione a tutti coloro che superano un piccolo test iniziale. Puoi cominciare da subito a caricare le tue foto, che però devono essere approvate dallo staff: i guadagni si alzano ogni volta che la foto viene rivenduta, permettendoti di creare un vero e proprio business anche intorno a poche foto, se riesci ad intercettare quelle giuste di cui il mercato ha bisogno.
– Shutterfly: è la piattaforma più libera dal punto di vista dei compensi, ma è anche a pagamento. Sottoscrivendo un abbonamento di 99 euro annui per uno spazio di archiviazione di 5 Gb, Shutterfly ti permette di guadagnare se hai un archivio di foto abbastanza sostanzioso. Le tariffe, però, puoi impostarle tu, il che significa che i guadagni possono aumentare in maniera abbastanza veloce se trovi un gruppo di acquirenti e se imponi dei prezzi ragionevoli, cercando di guadagnare piuttosto sulla quantità.
– Fotolia: è l’unica piattaforma in cui i guadagni possono avvenire attraverso due canali differenziati. Uno è sulla percentuale ricevuta per il download di una foto, che può arrivare a oltre il 60% del suo prezzo totale; un altro modo di guadagnare è quello attraverso i crediti. In questo secondo caso il download può essere effettuato soltanto dagli abbonati, e quindi gli utenti ti pagano in crediti interni al sito. Su ogni credito puoi arrivare a guadagnare fino a 0.50 cent.

Quanto si guadagna facendo e vendendo foto online?

Scattare foto e venderle online è un mestiere che tende a diventare redditizio dopo un periodo iniziale di investimento. Il guadagno può arrivare anche a centinaia di euro per una singola foto, persino a migliaia se si tratta di foto rare o se esse vengono notate dai grandi brand che vogliono farne materia di pubblicità.

Il trucco per fare soldi vendendo foto è cercare di pensare oltre, creando degli scatti che nessuno ha ancora pubblicato. Un’altra idea molto redditizia è quella di far posare per te alcuni tuoi amici e amiche: spesso, infatti, il mondo della pubblicità cerca volti comuni e sconosciuti per trasmettere il messaggio della validità universale di un brand, e questo ti permetterà di essere notato e di ricevere guadagni interessanti dalla vendita di foto online.

 

Vai di fretta? Goditi il tuo Tempo!

Iscriviti Gratis

1 sistema di guadagno a settimana (per mail)
ISCRIVITI ORA
Rispettiamo la tua privacy sempre, riceverai solo articoli di qualità.
close-link
Se scopriamo nuove opportunità di Guadagno?
Puoi rimanere sempre aggiornato semplicemente lasciando la tua email
Iscriviti Gratis
newsletter